Scopri come funziona l'app TomTom Autovelox per Android

Interfaccia TomTom AutoveloxBuone notizie per chi deve guidare regolarmente, in quanto nel Google Play Store è disponibile una nuova applicazione di grande aiuto: Autovelox TomTom. Ciò consente di ricevere avvisi di prossimità di radar fissi e mobili in tempo reale, quindi è un aiuto interessante per essere perfettamente informati su tutto ciò che accade sulla strada che si percorre.

Questo è uno sviluppo gratuito, che lo rende ancora più attraente, che può essere ottenuto regolarmente nel negozio aziendale di Mountain View. In questo modo, il processo di download e installazione è molto semplice e, inoltre, hai la sicurezza della stabilità e della protezione che garantisce Play Store. Nell'immagine che lasciamo di seguito è possibile ottenere gli Autovelox TomTom:

E cosa offre questa applicazione? Ebbene, oltre a quanto indicato prima in merito agli avvisi quando uno qualsiasi dei due tipi di radar citati è vicino, sono note anche le informazioni sulla velocità della strada su cui si sta circolando, atte a evita le multe. E, tutto questo, è possibile gustarlo anche in sottofondo. Riferendosi a affidabilità Delle informazioni fornite da TomTom Autovelox, provengono dal proprio database per gli autovelox fissi e, rispetto ai cellulari, è la community di utenti che fornirà la sua posizione (nel più puro stile Waze).

Ecco come funzionano gli autovelox TomTom

Testando questo sviluppo abbiamo scoperto un lavoro semplice e utile, poiché non è necessario eseguire complicati processi di configurazione e gestione in modo che funzioni con tutte le sue possibilità attivate. Certo, perché tutto vada come dovrebbe, è necessario che il Il GPS è attivato nel terminale, poiché in questo modo si ottiene un'adeguata precisione nella localizzazione e, ad esempio, si possono vedere sulla mappa i radar che si trovano nelle vicinanze.

Fatto ciò, è possibile avviare TomTom Autovelox. La schermata principale mostra uno sfondo simile a una strada in cui è possibile vedere le informazioni del velocità massima della pista in cui ti trovi e, inoltre, un avviso di colore identificativo se c'è un radar nelle vicinanze. Viene anche promosso un avviso acustico.

Puoi cambiare la tua visuale nella cosiddetta modalità mappa, con la quale puoi vedere dove ti trovi e se c'è qualche tipo di radar nelle vicinanze. Se è così, e se viene raggiunta, la vista viene modificata e diventa quella precedentemente commentata. La verità è che non ci sono molti dubbi sul suo utilizzo, dal momento che è molto semplice come potete vedere. Un dettaglio interessante: nella barra delle notifiche puoi vedere se TomTom Autovelox è in esecuzione in background, così sei sempre informato.

Altro applicazioni per il sistema operativo Google si trovano in questa sezione della Guida di Android, dove sono presenti opzioni di ogni tipo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.