Porta sempre con te i tuoi contatti sincronizzandoli con il tuo account Google

Mobile con l'app del telefono apertaSincronizzare i contatti del telefono Con l'account Google è un compito essenziale che dobbiamo svolgere per essere protetti da qualsiasi imprevisto. Se per qualsiasi motivo devi iniziare a utilizzare un nuovo telefono, i tuoi contatti non possono mancare nella tua agenda. Ti insegniamo a salvarli con Google per non perderli mai.

Salvando ogni nuovo contatto nella memoria del telefono si corre il rischio di perderli per sempre se, ad esempio, ti rubano il cellulare e non avevi fatto un backup. Per evitare di dover fare delle copie, puoi sempre ricorrere alla sincronizzazione con Google, un'operazione molto semplice e automatica per non doverti più preoccupare. Inoltre, indipendentemente dal cellulare che cambi (anche iPhone), puoi sempre avere i contatti del tuo account Gmail con te.

Un ovvio vantaggio di avere la tua rubrica nel cloud di Google è che puoi sempre accedervi facilmente da altri dispositivi. Quindi mettiti al lavoro!

Aggiungi un nuovo contatto

Tieni presente che, ogni volta che aggiungi un numero di telefono alla tua rubrica, il cellulare ti chiede in quale account vuoi salvarlo. Le opzioni sono solitamente il telefono stesso, la tua carta SIM o un account come quello di Google. Il rischio di salvarli nella SIM o nel telefono è che non sai mai se dovrai cambiare telefono o SIM a causa di circostanze esterne (furto, smarrimento). Così averli con Google diventa l'opzione più sicura.

Importa contatti dalla scheda SIM

Se non lo sai molto bene in quale account hai ciascun contatto?, puoi sempre scaricali direttamente sul tuo account Google. Per loro dovrai importarli. I passaggi da seguire sono i seguenti: vai all'app dei tuoi contatti - fai clic sul menu - nelle impostazioni fai clic su import Export - Fai clic sull'opzione «importa da SIM card- infine scegli l'opzione Google quando ti chiede «importa contatti in».

Screenshot di come importare i contatti della SIM su Google

Devi seguire questi stessi passaggi per fare lo stesso con i contatti che il tuo telefono salva in memoria. Infine, non ci resta che sincronizzarli con Google. Vedrai come non potrebbe essere più facile.

Sincronizza automaticamente i tuoi contatti con Google

Per fare ciò dobbiamo andare alle nostre Impostazioni - Account - Google. Lì vedremo un elenco con tutte le informazioni che vengono caricate nel cloud da varie applicazioni. Appena sotto ogni scheda vedremo quando è stata l'ultima volta che le informazioni sono state sincronizzate con Google. Quindi non ci resta che andare alla scheda dei contatti e attivarlo. Pertanto, tutti i nostri contatti verranno sincronizzati automaticamente con il nostro account.

Screenshot dei passaggi da seguire per sincronizzare automaticamente i contatti con il tuo account Google


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.