I vecchi smartwatch Samsung ottengono OneUI e altre novità

smartwatch oneuiOneUI non è solo una cosa dei più moderni smartphone Samsung come il Samsung Galaxy S10, ma anche degli smartwatch. E ogni volta, in più, lo vedremo. E il mercato degli smartwatch non è morto.

Sono passati mesi dal Samsung Gear S3, uno smartwatch con qualche anno alle spalle da quando è stato lanciato nel 2016, aggiornato a Tizen 4.0. Ma questo aggiornamento non ha portato con sé un'interfaccia come quella in OneUI che abbiamo sui nostri smartphone Samsung.

Sembra che Samsung voglia un sistema più omogeneo e anche i tuoi smartwatch avranno questa nuova interfaccia quanto piace agli utenti (e anche a noi a dire il vero).

Anche i più veterani meritano di essere aggiornati. OneUI in ogni smartwatch... O quasi

L'ultimo smartwatch di Samsung, il Watch Active ha molte nuove funzionalità rispetto ai suoi precedenti smartwatch che sono più interessanti, e ora sembra che i suoi orologi con più tempo sul mercato come il Galaxy Watch, Gear S3 o Gear Sport stanno ricevendo queste notizie dal produttore. 

smartwatch oneui

L'aggiornamento è in arrivo tramite OTA e pesa circa 115 MB, abbastanza leggero per tutte le novità che include, e più leggero di quello che dovevamo già aggiornare a Tizen 4.o.

Questo aggiornamento che sta già raggiungendo i dispositivi da polso di migliaia di utenti viene fornito con un nuovo design (come abbiamo detto, si adatterà all'interfaccia OneUI) che consentirà di avere un accesso più rapido alle informazioni per poterle vedere a colpo d'occhio, nuovi design per l'orologio, menu rinnovati per un accesso più semplice, miglioramenti nel pannello di accesso rapido, ecc. 

Naturalmente porta anche diversi miglioramenti di funzionalità come ottimizzazione della batteria (qualcosa che è sempre apprezzato) e forse, cosa più importante, a rinnovata app Salute con molte più informazioni e più dettagliate di quelle che avevamo finora. 

La verità è che è un'ottima notizia che l'azienda coreana supporti gli smartwatch con tre anni di vita, poiché sappiamo già che i telefoni di solito hanno circa due anni (o tre al massimo) di supporto ufficiale, almeno a livello di importanti aggiornamenti, poiché ci sono marchi che estendono maggiormente le patch di sicurezza o alcuni come Xiaomi che aggiornano il livello di personalizzazione.

Ora è forse un buon momento per acquistare uno di questi orologi intelligenti che hanno un prezzo molto interessante sapendo che hanno queste novità e che, ad esempio, il Galaxy Watch, ha solo un anno sul mercato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.