Spotify, Apple Music o Google Play Music, quale è più economico?

mela MusicaQuale servizio di streaming musicale è migliore? Abbiamo già diverse opzioni disponibili che sono estremamente simili. È il caso di Spotify, Google Play Music e Apple Pay. Tutti e tre sono più o meno uguali nella canzone, nell'esecuzione e nelle possibilità. Quindi, il suo prezzo è l'unica cosa che può farci decidere per l'uno o per l'altro. Qual è davvero il più economico dei tre?

mela Musica

Iniziamo parlando di Apple Music. Non perché sia ​​il più economico, ma perché probabilmente sarà l'ultimo che un utente Android deciderà di scegliere. Hai due mesi gratuiti di Apple Music quando ti registri inizialmente, quindi ci sono due mesi in cui non dovrai pagare nulla. Non devi sottoscrivere alcun tipo di abbonamento annuale, paghi solo quei due mesi. Ovviamente, ricorda di passare a un abbonamento gratuito prima che scadano quei due mesi.

mela Musica

Se più utenti della tua famiglia vogliono contrarre il servizio, puoi contrattarlo a 15 euro al mese per un totale di sei utenti.

Come raccomandazione, se hai un membro della famiglia con un iPhone, forse Apple Music è una buona idea. Se sei un utente che ha acquistato un iPhone, è perché non ti dispiace spendere soldi e potrebbe essere facile convincerti ad abbonarti a un servizio Apple e, per inciso, ad avere tu stesso un account Apple Music. C'è un'app per il servizio per Android, quindi potrebbe essere una buona opzione.

Il costo standard di Apple Music è di 10 euro al mese.

Logo di Google Play Musica

Google Music Play

È l'opzione più Android. È il servizio di Google, sebbene abbia un'applicazione per Android e iOS. Ha anche un'opzione familiare, allo stesso prezzo. Ma c'è una differenza fondamentale, ed è che a un certo punto l'azienda è arrivata a offrire un abbonamento gratuito per i primi quattro mesi. Se riesci ad ottenere un'offerta di questo tipo, va detto che essendo simile alle altre due, è una buona occasione per risparmiare.

Il costo standard di Google Play Music è di 10 euro al mese.

Spotify Premium

Spotify

È l'opzione più classica. Hanno iniziato a offrire un modello familiare non buono come quello che è arrivato in seguito con Apple Music, ma in questo momento è lo stesso, 15 euro al mese per sei utenti. La cosa migliore è che ha una modalità gratuita, quindi probabilmente hai già un account sul servizio. Ha applicazioni per Android e iOS, ma anche per Windows e Mac. È il più popolare di tutti e quello con più utenti. E ora offre anche un vantaggio. Se sei uno studente paghi la metà, quindi può essere una buona opzione se non hai intenzione di assumere la modalità famiglia, ma vuoi risparmiare un po' di soldi.

Il costo standard di Spotify è di 10 euro al mese.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.