Hai intenzione di acquistare un cellulare? Una differenza di 30 euro può essere fondamentale

Se hai intenzione di acquistare un cellulare, probabilmente hai considerato di stabilire un budget iniziale che non hai intenzione di spendere. Tuttavia, è facile trovare cellulari con prezzi diversi e a volte dobbiamo decidere tra spendere un po' di più per un cellulare migliore o risparmiare. E la verità è che una differenza di 30 euro può essere fondamentale.

30 euro in più per un cellulare migliore

Per questo post prenderemo come esempio due cellulari, due smartphone BQ. Il nuovo BQ Aquaris X5 e il BQ Aquaris M5. Due cellulari in realtà diversi. Diverso nel prezzo. E sì, hai ragione, la differenza tra questi due telefoni è esattamente di 30 euro al momento, l'ultimo dei due che abbiamo menzionato è più costoso. Quale è meglio acquistare?

Riassumendo molto, dirò che comprerei il BQ Aquaris M5. Come mai? A causa del suo processore e del suo schermo. Ha il Qualcomm Snapdragon 615 a otto core, un processore di fascia media. E lo schermo da 5 pollici che ha è Full HD di 1.920 x 1.080 pixel. Il BQ Aquaris X5 ha un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 412 entry-level, anche se un po' più recente dell'altro, e con uno schermo da 5 pollici con una risoluzione solo HD di 1.280 x 720 pixel. Per me queste due caratteristiche valgono più dei 30 euro che differenziano i due smartphone.

BQ Aquaris X5

Certo, poi devi tener conto di qualcos'altro, come ad esempio che quest'ultimo BQ Aquaris X5 ha una struttura in metallo, anche se questo è qualcosa di cui io, da utente Android avanzato, non tengo molto in considerazione quando c'è un grande differenza per quanto riguarda il processore.

E se spendiamo 40 euro in più?

Certo, allora ci imbattiamo in un problema. Supponiamo di passare dai 195 euro che costa il BQ Aquaris X5 ai 225 euro che costa il BQ Aquaris M5. Abbiamo già pensato che spenderemo di più. Ma si scopre che per 40 euro in più possiamo acquistare la versione del BQ Aquaris M5 che ha una RAM da 3 GB, con la stessa memoria interna da 16 GB. Ma c'è di più. Ed è che per circa 20 euro in più, otteniamo la versione del BQ Aquaris M5 con 3 GB di RAM e una memoria interna di 32 GB.

Cioè, dai 195 euro che costa il BQ Aquaris X5 nella sua versione base, siamo passati ai quasi 286 euro che costa il BQ Aquaris M5 nella sua versione più avanzata. In totale, quattro cellulari diversi con una differenza di 100 euro e dello stesso produttore. Se includiamo Samsung, Sony, Xiaomi e compagnia, la decisione potrebbe essere, precisamente, quella che è, una decisione impossibile. Quindi, è così importante confrontare i diversi smartphone prima di scegliere definitivamente un cellulare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.