Trucchi e app per vedere e godersi la Luna sanguinante

Copertura Luna RossaOggi c'è un fenomeno astronomico non proprio comune, la Bleeding Moon, o Luna Rossa, che non potremo vedere in un gran numero di occasioni, soprattutto perché stasera è ancora più speciale di qualsiasi altra Luna Rossa. Ecco alcuni suggerimenti e app per goderti la Luna sanguinante.

1.- Trova il posto migliore

La Luna oggi brillerà un po' meno che se fosse una Luna normale. È assolutamente vero che stasera abbiamo la Super Luna, quindi sarà più grande. Ma è anche vero che la Luna non rifletterà tutta la luce del Sole. Infatti, il fenomeno della Luna Rossa si verifica perché la Terra è proprio in linea retta tra la Luna e il Sole. Si verifica quindi un'eclissi. La terra impedisce luce del sole raggiungere direttamente la Luna, quindi solo la luce rossa raggiunge il satellite, riflettendosi sulla Terra. Insomma, una Luna leggermente meno luminosa. Se già quando vogliamo osservare il cielo vogliamo evitare ogni possibile inquinamento luminoso, in questo caso anche di più. Quindi, se pensi di conoscere un luogo dove l'inquinamento luminoso è minore, la cosa migliore che puoi fare è utilizzare Google Maps per arrivarci o, comunque, trovare come arrivare in un luogo lontano dai centri urbani.

Google Play - Google Maps

2.- Evita le nuvole

Non solo l'inquinamento luminoso è un problema, ma anche le nuvole che potrebbero renderci difficile vedere il cielo e la Luna Rossa. Per evitare le nuvole, la cosa migliore che puoi fare è usare AccuWeather. Con esso, sarai in grado di vedere le mappe delle nuvole in tutta la Spagna e, grazie a ciò, individuare un luogo in cui il cielo può essere ben visualizzato.

Google Play - AccuWeather

Copertura Luna Rossa

3.- Trova la Luna

Non sembra complicato che oggi tu sia in grado di localizzare la Luna, poiché dovrebbe essere la più localizzabile nel cielo. Ma se per qualche motivo non riesci a vederlo, puoi sempre usare un'app come Google Sky Map, con la quale avrai un'app di realtà aumentata, ti concentrerai sul cielo e vedrai tutti i corpi celesti sovrapposti lo schermo. Così puoi localizzare la Luna. Oltre al satellite, puoi anche individuare altre costellazioni. Se hai intenzione di passare molto tempo a guardare il cielo, può essere un'applicazione molto utile. Un'altra opzione, ancora migliore, è Star Walk 2, ma ha una versione a pagamento completa che è particolarmente degna di nota per chi ama l'astronomia.

Google Play - Google Sky Map - Star Walk 2

4.- Conoscere il Sistema Solare

In generale, questi fenomeni ci rendono più interessati a ciò che accade al di fuori del nostro pianeta. Com'è il Sistema Solare? Credi di conoscerlo bene? Ebbene, con Solar Walk puoi conoscere molto meglio il sistema di pianeti in cui viviamo e di cui il nostro pianeta Terra fa parte. Tra l'altro, puoi visualizzare la Luna e conoscerla un po' meglio.

Google Play - Passeggiata solare

5.- Ottieni le foto migliori

Usare il cellulare per fotografare il cielo non sarà molto utile. E non otterrai grandi foto catturando la Luna neanche quando il livello di luce proveniente da essa non è molto alto. Per poter scattare foto utili dovrai sapere qualcosa di fotografia e avere un'app come Manual Camera, che ci offre tutte le opzioni per gestire le impostazioni della fotocamera del nostro smartphone. Ovviamente, tutto dipenderà dal livello della fotocamera che ha il nostro cellulare. È un'app a pagamento, ma ne hai anche un'altra simile, L Camera, che, sebbene non disponibile su Google Play, è anche un'app straordinariamente utile.

Google Play - fotocamera manuale

Google Drive - L Fotocamera


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.