WhatsApp includerà presto "annunci ufficiali"

errore di sicurezza whatsapp nei gruppiOgni volta che parliamo di pubblicità e WhatsApp sembra che finalmente, o più che finalmente... sfortunatamente, WhatsApp includerà la pubblicità nella sua applicazione. E questa volta è vero, WhatsApp includerà presto "annunci ufficiali", anche se non sembra che si riferiscano alla pubblicità, quindi per ora possiamo stare tranquilli. Piuttosto, includerà "annunci ufficiali" dall'app, come l'arrivo di una nuova funzionalità.

«Annunci ufficiali»

Conosciamo le novità grazie alla piattaforma di traduzione WhatsApp, in cui possiamo vedere frasi sulle funzioni che verranno incluse e che gli utenti devono tradurre perché arriveranno in futuro. In questo caso, la frase da tradurre non è né più né meno che "annunci ufficiali". Questa frase potrebbe confondere gli utenti e farci pensare che abbia qualcosa a che fare con l'arrivo della pubblicità su WhatsApp. Inoltre, arrivano in un momento curioso, proprio quando WhatsApp ha iniziato a condividere le informazioni degli utenti con Facebook per offrire pubblicità più pertinenti. Ma no, non si tratta di pubblicità, ma di annunci ufficiali che l'applicazione vorrebbe fare, attraverso l'applicazione stessa.

Annunci ufficiali di WhatsApp

Cioè, questi annunci ci arriverebbero direttamente tramite l'app, e quindi non ci lasceremo trasportare dai falsi che a volte circolano su WhatsApp. Stiamo parlando, ad esempio, delle videochiamate di cui tanto si parlava, e che finalmente arriveranno, ma che poi erano solo un fake. Parliamo anche di falsi che ci fanno credere che WhatsApp verrà pagato, ecc. In questo caso, l'obiettivo dell'azienda è che ci sia una sezione all'interno dell'app che contenga gli annunci ufficiali e che qualsiasi utente possa andare lì per vederli e confermare ciò che WhatsApp sta dicendo "ufficialmente" agli utenti. In questo modo WhatsApp aiuterebbe a prevenire la diffusione dei falsi, anche se probabilmente ci saranno ancora molti utenti che ci crederanno. Ma in ogni caso, è un buon passo per WhatsApp avere una comunicazione più diretta con i suoi utenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.