Novità WhatsApp Beta: addio al vecchio registratore

WhatsApp rimuove il registratoreL'ultima beta di WhatsApp Ha portato una piccola novità ma che sintetizza l'esperienza di utilizzo dell'applicazione. Quello vecchio registratore il servizio di messaggistica istantanea viene rimosso a favore dei memo vocali.

WhatsApp rimuove il registratore

WhatsApp rimuove il registratore: le note vocali vincono la battaglia

WhatsApp rimuove il registratore audio. A quale ci riferiamo? A quello che era ospitato nella categoria Audio, quando hai fatto clic sulla clip per allegare un file. La categoria Audio di solito dava la possibilità di inviare una canzone o registrare l'audio, ed è questo secondo che è stato eliminato a favore delle nuove note vocali dell'app.

Come mai? L'idea è questa: devi semplificare l'esperienza. La verità è che oggi c'erano due modi per registrare l'audio su WhatsApp, ma solo uno veniva effettivamente utilizzato e faceva parte della vita quotidiana degli utenti di WhatsApp. I memo vocali hanno vinto la partita e sono diventati l'unica opzione disponibile in WhatsApp per inviare l'audio registrato. E gran parte della colpa è del nuovo metodo di memo vocale.

WhatsApp rimuove il registratore

Come usare i memo vocali senza tenere premuto il microfono

L'immagine che puoi vedere sopra è l'avviso che appare nell'ultima versione beta di WhatsApp per Android (versione 2.18.171) tenta di utilizzare il vecchio registratore. Questo avviso ti consente di prendere di mira direttamente il "killer" del vecchio registratore: nuovi memo vocali senza tenere premuto il microfono. Non succede nulla se l'audio è molto lungo, ci sono app come TalkFaster per velocizzare l'audio e che sono di durata inferiore.

Per chi non lo sapesse, questa funzione è disponibile da qualche mese. Se tieni premuto il memo vocale sul microfono e lo fai scorrere fino in fondo finché non è ancorato, puoi registrare memo vocali senza doverlo tenere premuto. In questo modo le mani sono libere e non è necessario tenere premuto il dito se si parla a lungo. È un processo molto semplice ed efficace che ha finito di mangiare la terra al vecchio registratore e ne ha provocato l'eliminazione.

WhatsApp rimuove il registratore

Infine, va notato che questa versione beta consente anche alla scatola di mostra o nasconde le foto ricevute da WhatsApp nella Galleria. L'opzione è presente all'interno dei menu di configurazione, ma non è ancora funzionante. Pertanto, non importa se lo attivi, perché i file, almeno per il momento, continuano a comparire nella galleria.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.