Lo Xiaomi Mi 6 potrebbe finalmente arrivare il 6 febbraio

Xiaomi Mi 5S PlusIl suo lancio non sarebbe per aprile, né per marzo, né per il Mobile World Congress 2017. Sembrava che Xiaomi avesse dei problemi. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. L'azienda continuerà al proprio ritmo. Il 6 per febbraio Si terrà un grande evento Xiaomi e apparentemente lo Xiaomi Mi 6 potrebbe già essere annunciato.

Xiaomi Mi6?

Sembrerebbe quasi una sfida per l'azienda presentare il nuovo Xiaomi Mi 6 il 6 febbraio. Sarebbe perché, in realtà, c'erano diversi motivi per pensare che non sia possibile. Uno di questi è che Xiaomi non è al meglio, dopo non aver annunciato i risultati di vendita dello scorso anno per essere stati troppo bassi rispetto alle aspettative, e dopo Hugo Barra, uno dei massimi rappresentanti dell'azienda ha lasciato Xiaomi per tornare al Stati Uniti. Un altro di questi è che, in teoria, il Xiaomi Mi 6 avrebbe avuto il processore Qualcomm Snapdragon 835, e si diceva che questa sarebbe stata un'esclusiva temporanea per il Samsung Galaxy S8, che non sarebbe arrivato fino al mese di marzo. Per questo motivo, molti altri cellulari di fascia alta non sarebbero stati lanciati prima di marzo. E infine, utilizzando quanto sopra come base, si credeva che l'annuncio che Xiaomi non sarebbe stato al Mobile World Congress 2017 avrebbe avuto a che fare con tutto questo, e che l'azienda sarebbe rimasta ferma fino a quando non fosse riuscita a guadagnare di nuovo rilevanza, forse a marzo o aprile.

Fotocamera Xiaomi Mi 5S Plus

Ma no, sembra che sarà il contrario, ed è che potrebbero essere loro a presentare il primo dei telefoni con Qualcomm Snapdragon 835. Come si dice ora, il 6 febbraio potrebbe essere il giorno in cui si svolgerà l'evento di presentazione del nuovo Xiaomi Mi 6, il fiore all'occhiello dell'azienda. Il lo smartphone arriverebbe in tre versioni, come ti abbiamo già detto, due con questo processore e uno con MediaTek Helio X30. Comunque sia, un cellulare di altissimo livello, che competerà con i migliori e che sarà una bella sorpresa se verrà finalmente lanciato, come si suol dire, il 6 febbraio.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.