È arrivato Instagram per Android

È qui. Le voci degli ultimi mesi hanno smesso di essere voci per diventare realtà. Instagram lancerà la tua applicazione per Android, ed è stato il suo fondatore, Kevin Systrom, che lo ha confermato durante l'evento SXSW ancora in corso ad Austin, in Texas. Naturalmente, al momento, è solo uno beta privata, la versione aperta a tutti gli utenti arriverà dopo aver verificato che l'applicazione funzioni correttamente e non dia troppi problemi. Se tutto va bene, potremmo iniziare a scaricarlo in poche settimane.

L'abbiamo commentato Durante la scorsa settimana. Tutto indicava ieri Domenica marzo 11, Instagram stava per annunciare la sua app per Android. Era lui Instameet in tutto il mondo, un mini-evento che riunisce tutti instagrammatori nelle rispettive città. Inoltre, l'intero team di sviluppo sarebbe stato presente all'evento. E lo stesso Kevin Systrom non si vede da questo tipo di congresso, se non per annunciare qualcosa di veramente importante.

Instagram per Android

Instagram raccoglie già più di 27 milioni degli appassionati di fotoritocco che utilizzano regolarmente l'app per catturare i momenti speciali della giornata. Hanno visto un grande aumento degli utenti con il lancio dell'iPhone 4S con la sua fotocamera migliorata e lo stato di Apple come il migliore app dell'anno.

Il tuo rilascio per Android, una piattaforma così diffusa, era ciò di cui aveva bisogno per raggiungere tutti i tipi di pubblico. A quanto pare, secondo lo stesso Systrom, l'app per Android è superiore all'app per iPhone in alcune cose. suo velocità è uno dei punti forti, così come la possibilità di condividi le immagini facilmente su una varietà di social network. Infine, l'amministratore delegato dell'azienda ha evidenziato il suo buon funzionamento e l'aspetto nei dispositivi con grandi schermi. Gli Android condivideranno la community con gli utenti iPhone, il che è fantastico, dal momento che il dispositivo è solo un mezzo per accedere alla community.

Ciò che è chiaro è che il lancio di Instagram per Android Era qualcosa di molto atteso dagli utenti, che non avevano appena trovato un'applicazione che li convincesse davvero.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento

  1.   Antonio Vasquez suddetto

    Ciao