Avast Android: perché NON è necessario installarlo

avast android

Ormai, come utente Android, ti starai chiedendo cosa aver installato avast-android, anche cosa ti offre avere un antivirus installato sul tuo cellulare Android. Quello che queste app ti danno sui telefoni cellulari è abbastanza discusso ed è per questo che per rimuovere diversi dubbi abbiamo voluto fare questo articolo, a titolo di chiarimento. Infatti, ogni giorno che passa diverse aziende come Google creano i propri sistemi di protezione già integrati nei telefoni, come nel caso di Google Play Protect. Pertanto, è normale che diciamo subito di no, non è necessario installare un antivirus come Avast sul nostro Android.

Articolo correlato:
Google Play Protect, l'"antivirus" per le app Android

Ecco perché commenteremo diversi motivi che ti fanno dubitare e vedremo se Avast Android, che abbiamo preso come esempio perché è uno dei più scaricati, ti serve davvero o no. Anche durante l'articolo ti daremo alcuni consigli in modo che il tuo cellulare sia al sicuro E che, quando vai a scaricare diverse app (soprattutto esterne al Google Play Store), fai attenzione. Diversi suggerimenti che probabilmente, se li segui tutti, non faranno altro che riaffermare che Avast non è necessario, ma Avast o qualsiasi altro antivirus che puoi scaricare. Che sia gratuito oa pagamento, non ci interessa.

Perché non è necessario installare Avast Android sul nostro cellulare?

È vero che se hai persone che hanno un iPhone con iOs, avrai sentito innumerevoli volte che non è necessario avere un antivirus, e lo è. Ma è anche vero che iOS subisce molti meno attacchi da spyware, malware e phishing rispetto ad altri sistemi come Android. È anche normale che ciò accada poiché Android ha molte più versioni di iOS ed è presente in innumerevoli modelli, cosa che iOS no.

Da lì, non vediamo alcuna necessità, soprattutto, di pagare per un antivirus su Android. E questo perché nel nostro caso, e speriamo nel tuo, quando avremo finito di leggere questo articolo, sappiamo cosa fare prima di scaricare app su Internet. E soprattutto, conosciamo e conoscerai siti sicuri e affidabili dove vengono passati i controlli a ciascuna app e quelli che dovresti o dovresti temere. Decisamente, non c'è bisogno di avere Avast Android installato Ma perché se non hai nessun antivirus installato, devi applicare tutte queste misure di cui ti parleremo tra pochi paragrafi.

Pensa che anche se non ci interessa, sul tuo cellulare prendi tutta la tua vita o gran parte di essa. Anche se è il telefono cellulare dell'azienda, immagina che i dati che puoi portare su di esso siano riservati. Ecco perché è essenziale seguire le misure di sicurezza. I metodi di ingresso di un virus o malware sul tuo cellulare sono molto simili a quelli di un virus sul tuo PC, in realtà. Alla fine, è essenziale prestare attenzione a ogni documento o file che scarichi. Sui telefoni cellulari Android, devi prestare particolare attenzione ai famosi APK che non si trovano nel Google Play Store.

Diverse precauzioni per evitare di dover installare un antivirus sul cellulare

Come abbiamo detto, come regola generale dovresti scaricare app nel Google Play Store, poiché il Google Store è il posto più sicuro che troverai. Tutte le app che trovi al suo interno hanno l'impegno di Google che sono state verificate e analizzate in modo che non contengano file dannosi come un virus.

In ogni caso, non fidarti di tutto o come si suol dire Non è tutto oro quel che luccica. Pertanto, se intendiamo avere sicurezza anche senza un Avast Android installato, dobbiamo conoscerli tutti. Ci andiamo con tutti quei consigli che ti avevamo promesso in modo che tu possa verificare ogni download ed essere totalmente sicuro di ciò che fai sul tuo cellulare Android.

Articolo correlato:
Gli antivirus su Android sono inutili e devi dirlo agli utenti
  1. Ti consigliamo non scaricare app senza essere testate. Cioè, cerca di non scaricare nuove app diverse. Assicurati che siano già app classificate, con un certo margine di tempo in mezzo e che altri utenti le provino per te. Alla fine questo è come i sistemi operativi, non diventare un beta tester che uccide il tuo telefono. Lascia un margine di diverse settimane per scaricare questa app e così tanti utenti lasceranno la loro opinione nei commenti.
  2. Dovresti leggi tutte le recensioni che trovi nelle app. Come ti abbiamo detto prima nel suggerimento, questo è essenziale. Se lasciamo passare un tempo ragionevole, allora dobbiamo leggere le recensioni degli utenti che lo hanno scaricato. Se si tratta di un'app che richiede molto tempo, molto probabilmente accumulerà molti download e opinioni. Leggerne alcuni non richiederà più di cinque minuti.
  3. Dai un'occhiata il numero di download che l'applicazione ha attualmente. Più download dovrebbero essere un indicatore di sicurezza. E quindi, questi primi tre suggerimenti vanno totalmente insieme. Se un'app è nuova, ha pochi download e non ha recensioni, diffida completamente di essa. Procedi sempre nel caso opposto. Molti download, molte recensioni, tempi ragionevoli.
  4. Esso ha Sito Ufficiale l'applicazione? Se ha una pagina ufficiale, puoi saperne di più su Internet. Controlla chi c'è dietro e quale scopo ha. Ad esempio, non tutte sono società commerciali, è il caso di Signal, l'app che ha creato un'organizzazione no profit. È chiaro che queste persone hanno creato l'app per combattere determinate cose, quindi dovremmo prima fidarci di loro.
  5. Non scaricare app al di fuori del Google Play Store. E se lo fai, assicurati chi c'è dietro e se si tratta di un canale ufficiale o di un sito Web un po' piratato.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile e che d'ora in poi tu sappia perché Avast Android non è necessario sul tuo cellulare. Con tutti questi suggerimenti che ti abbiamo dato, dovresti essere sicuro quando scarichi diverse app. Se hai domande, commenti o suggerimenti, puoi lasciarli nella casella dei commenti. Ci vediamo nel prossimo articolo della Guida di Android.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

bool (vero)