WhatsApp si prepara a sfruttare maggiormente le posizioni degli utenti

errore di sicurezza whatsapp nei gruppi

Il sito di traduzioni di WhatsApp È una vera miniera rilevare le notizie su cui l'azienda sta lavorando. E, uno di quelli che ha attirato di più la nostra attenzione è quello che è diventato noto oggi: il maggiore utilizzo dei luoghi in cui l'utente è stato durante l'utilizzo dello sviluppo.

Il fatto è che, chiaramente, si può vedere nell'immagine che lasciamo dopo questo paragrafo che WhatsApp ha fatto il passo per ottenere la migliore traduzione possibile al nuovo servizio -che in non molto tempo tutto indica che sarà il punto di partenza nell'applicazione-. E, come non può essere altrimenti, l'opzione che per il momento è postulata come la più opportuna è Località recenti. E, a proposito, l'arrivo su Android non subirà ritardi, come è successo con altre opzioni precedenti.

Traduzione di posizioni recenti in WhatsApp

Il fatto è che nell'applicazione di messaggistica si desidera utilizzare le opzioni di geolocalizzazione degli smartphone attuali e cerca di avere una storia dei luoghi in cui l'utente è stato di recente. Vedremo come questo influisca su questioni delicate come la privacy, dal momento che più di uno sicuramente non vuole che questo monitoraggio venga effettuato (si spera che questa opzione possa essere disabilitata manualmente).

Possibili usi in WhatsApp

La verità è che la gamma di opzioni che si apre con l'uso di posizioni recenti può essere molto ampia e interessante. Ad esempio, lo sviluppo stesso potrebbe informare se alcuni dei contatti che hai è o è stato nello stesso luogo in cui si trova l'utente in quel momento. Inoltre, possono trarre vantaggio anche diverse opzioni per consigli e informazioni durante la condivisione di file. È anche possibile che alcuni opzioni di configurazione, come l'aspetto estetico o anche un blocco, a seconda di dove ti trovi. Vedremo finalmente cosa si deciderà in WhatsApp.

Apertura-WhatsApp

Il fatto è che sembra abbastanza chiaro che tra non molto ci saranno novità interessanti in WhatsApp, come questa delle posizioni recenti o una revisione dei file ricevuti per sapere se sono potenzialmente pericolosi. Tutto questo può portare a a nuova versione di sviluppo, che potrebbe fare un salto numerico significativo e includere anche una nuova interfaccia utente. L'obiettivo, dopotutto, è rimanere l'applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.